Logo-Scatta-il-Leprotto

 

cos

Rana pescatrice allo zafferano

3.0/5 su (2 voti)
  • Pronto in: 35 min
  • Persone: 4
  • Portata: Secondi
Rana pescatrice allo zafferano

Ingredienti

  • 1 kg. di coda di rospo (rana pescatrice)
  • 500 g. di zucchine
  • 2 spicchi di aglio
  • 6 cucchiai di olio extra vergine
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 1 rametto di timo
  • 1 foglia di alloro
  • qualche ago di rosmarino
  • 1 foglia di salvia
  • 1 cucchiaio di granulare di pesce
  • 1 bustina di zafferano
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Togliete la pelle al pesce, lavatelo, mettete in padella con un cucchiaio di olio e un pizzico di sale, rosolate a fiamma vivace per qualche minuto, coprite con il coperchio e togliete dal fuoco; lasciate riposare. Trasferite su un tagliere separate i filetti e divideteli a pezzi grandi.

  2. Lavate le zucchine, e tagliatele a julienne. Scaldate due cucchiai di olio in padella con 1 spicchio di aglio e saltate le zucchine; togliete dal fuoco e aggiustate di sale e pepe.

  3. Prerarate un trito di  timo, rosmarino, salvia, alloro e aglio. Trasferitelo in una casseruola con olio caldo, fate rosolare leggermente, unite le fette di coda di rospo, spadellate per amalgamare tutti i sapori e spolverizzate il pesce con il brodo granulare; sfumate con il vino e cuocete per 15 minuti. Unite lo zafferano diluito in un cucchiaio di acqua, mescolate e fate ridurre la salsa. Infine unite le zucchine, regolate di sale e servite.